This article is available in: English ItalianoEspañol

Segunda Editatona.jpg
Editatona organizzata da Wikimedia Messico. Photo foto di Wotancito, rilasciata sotto licenza CC BY-SA 4.0.

Clelia Luro, è stata una giornalista, scrittrice e attivista sociale argentina. È stata una sostenitrice della teologia della liberazione, e ha speso la sua vita promuovendo una riforma dello stato civile dei preti cattolici che andasse nella direzione di una scelta più libera tra il celibato e il matrimonio.

La sua storia, e quella di quasi altre 400 donne, sono state raccontate su Wikipedia grazie al più grande concorso internazionale del movimento Wikimedia incentrato sulla scrittura di biografie femminili.

La mujer que nunca conociste (La donna che non hai mai conosciuto) è stato tenuto da Wikimedia Iberocoop -un’iniziativa di collaborazione tra vari affiliati del movimento Wikimedia provenienti da aree ispanofone, lusofone e italofone- durante i mesi di marzo e aprile 2015, accanto ad altre iniziative, come workshops e editaton, condotte localmente da capitoli e gruppi di utenti. Molte persone hanno contribuito all’organizzazione del concorso, volontari e staff di sette differenti capitoli, gruppi di utenti e gruppi di lavoro provenienti dall’America Latina e dall’Europa.

Editatón - Género y brecha digital 3.jpg
Foto di gruppo dell’editaton sul gender gap organizzato da Wikimedia Argentina, foto di Giselle Bordoy, rilasciata sotto licenza CC BY-SA 4.0.

Abbiamo identificato tre aspetti principali che hanno contributo al successo del nostro concorso:

  1. All’interno di Iberocoop si è parlato a lungo del concorso, ma l’idea è stata concretizzata durante Iberoconf 2014 a Buenos Aires, Argentina. Durante la conferenza c’è stato un incremento sensibile nel numero di partecipanti donna rispetto l’anno precedente. Questo ci ha permesso di conoscerci, condividere le nostre idee e formulare le regole di base del concorso. Gli incontri fisici possono avere un forte impatto nello sviluppare progetti e nell’esplorare nuove idee.
  2. Lavorare tra persone con background culturali e sociali simili ha reso la comunicazione più semplice e più armoniosa. Sebbene i paesi che compongono Iberocoop non sono certo tutti identici abbiamo comunque un senso di accoglienza e cura condiviso. Abbiamo iniziato ad organizzare in cinque e alla fine del concorso eravamo quasi venti. Le idee dei nuovi partecipanti sono state ascoltate e il loro lavoro apprezzato. Un’atmosfera familiare e amichevole è essenziale per una buona iniziativa.
  3. Dopo una lunga discussione, abbiamo deciso di non chiedere un grant per coprire i nostri costi. Essendo alla prima esperienza nell’organizzare un’iniziativa così grande abbiamo preferito mantenere tutto il controllo sull’esecuzione del progetto. Questa scelta si è rivelata molto efficace, avendoci permesso di gestire gli imprevisti con facilità e senza la pressione di avere risultati già fissati da ottenere. Avere questo tipo di flessibilità è molto utile per prevenire il burn-out e un carico di stress eccessivo per i volontari.


EditatonBolivia2015 2.JPG
Editaton e workshop organizzati da Wikimedia Bolivia. Photo foto di CALEIDOSCOPIC, rilasciata con licenza CC BY-SA 4.0.

I nostri sforzi e il nostro impegno ci hanno portati ad avere fantastici risultati. Il concorso ha visto la creazione di 389 nuovi articoli; il coinvolgimento di 43 partecipanti, di cui 17 di genere femminile (pari al 38%); l’aggiunta di 13.7 megabytes di contenuto testuale. Ma questi numeri non sono la cosa più importante -ciò di cui siamo realmente fieri è il modo in cui li abbiamo raggiunti, insieme all’aver creato una base di partenza per iniziative e progetti successivi. Stiamo già discutendo di come possiamo migliorare il nostro lavoro e organizzare un concorso più grande e più bello l’anno prossimo. Se hai studiato o conosci lo spagnolo, l’italiano o il portoghese è tempo di ricominciare a fare pratica e pensare a quali articoli puoi scrivere!

Atropine
Wikimedia Italia